Il fu Mattia Pascal


"Potrei sperimentare che l’uomo, quando soffre, si fa una particolare idea del bene e del male, e cioè del bene che gli altri dovrebbero fargli e a cui egli pretende, come se dalle proprie sofferenze gli derivasse un diritto al compenso; e del male che egli può fare a gli altri, come se parimenti dalle proprie sofferenze vi fosse abilitato. E se gli altri non gli fanno del bene quasi per dovere, egli li accusa e di tutto il male c’egli fa quasi per diritto, facilmente si scusa…"
L. Pirandello

Informazioni su tphilanthropist

Cerca di nn voler apparire mai più colto e sapiente delle persone con le quali ti trovi in compagnia.Nascondi il tuo sapere in un taschino come un orologio.Nn esibirlo per scandire ogni minuto,ma servitene per dire l'ora esatta quando te la chiedono.
Questa voce è stata pubblicata in Poesie e insegnamenti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...