E sai chi vince alla fine?


Quello che non si è arreso. Che ha lasciato scorrere il tempo e non ha forzato le cose. Quello che magari ha sofferto, che si è fatto andare bene le cose che lo facevano soffrire. Quello che ha ascoltato tutti, ma ha fatto sempre di testa sua. Che ha sbagliato e ha cercato di rimediare, anche se gli faceva male. Quello che ha accettato la sconfitta senza farsi mettere i piedi in testa. Che ci ha sempre creduto, che si è preso mentalmente a schiaffi per non mollare quando voleva farlo. Quello a cui le stesse briciole che agli altri sembrano semplici briciole, paiono pagnotte. E’ lui l’eroe della favola.


Informazioni su tphilanthropist

Cerca di nn voler apparire mai più colto e sapiente delle persone con le quali ti trovi in compagnia.Nascondi il tuo sapere in un taschino come un orologio.Nn esibirlo per scandire ogni minuto,ma servitene per dire l'ora esatta quando te la chiedono.
Questa voce è stata pubblicata in Poesie e insegnamenti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...